Decreto 6352/2018: Status di rifugiato a cittadino nigeriano membro dell’ IPOB per il rischio di persecuzione per motivi politici in caso di rientro in Nigeria (16/11/2018)

Il Tribunale di Venezia, nella persona del Giudice Tania Vettore, ha riconosciuto lo status di rifugiato ad un cittadino nigeriano che aveva dimostrato di essere un membro del gruppo politico dell’IPOB (Indipendenza per il Popolo del Biafra). A causa della sua appartenenza all’IPOB e quindi ad un gruppo politico, il ricorrente, in caso di rientro in Nigeria, rischiava di essere sottoposto ad atti di persecuzione come arresti arbitrari e limitazioni alla libertà di associazione e di riunione.

Leggi il decreto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.